Galenia - Flebion

Oggi vi parlo di un prodotto poco noto ma, per me, essenziale: la crema

FLEBION di GALENIA






Prima di tutto, lasciate che vi spieghi come ho scoperto l'esistenza di questa crema.

Non ho mai avuto particolari problemi di pelle; Da adolescente ho passato la classica fase "brufolosa" (risolta per sempre con l'acido glicolico) ma non ho mai avuto l'acne vera e propria; Circa nel 2007 ho notato che, soprattutto d'inverno, la pelle delle guance tendeva a diventare secchissima e rossa, oltre che dolorosa al tatto.
Allarmata, sono andata dal dermatologo che mi ha detto essere un chiaro sintomo della couperose.
Coupe che?
Vi estraggo (da un sito a caso su google) la definizione:

"Couperose, o copparosa, è un termine utilizzato per indicare una condizione di arrossamento intenso e cronico delle guance e/o delle ali del naso, con venuzze gonfie e sfibrate ben evidenti. Nonostante si tratti inizialmente di un problema cosmetico, è bene non sottovalutarlo: in taluni casi, infatti, la couperose può evolvere in una dermatosi nota come rosacea. Le pelli particolarmente sensibili e arrossabili presentano questa manifestazione con una certa frequenza. La couperose può essere infatti considerata l'evoluzione di uno stato ripetuto di infiammazione della pelle, in seguito ad uno stimolo esterno o interno, che, con il passare del tempo e via via che questo fenomeno si ripete, da stato transitorio si trasforma in una condizione stabile e cronica. L'arrossamento del viso tende a scomparire sempre più lentamente (eritrosi facciale) permanendo per settimane, mesi, anni. I capillari presenti nel derma, a causa della persistente congestione della pelle e della progressiva perdita di elasticità dei tessuti, possono dilatarsi in modo permanente e diventare visibili e irregolari (teleangectasie): a questo punto la couperose è presente con tutte le sua manifestazioni caratteristiche. La couperose è abbastanza frequente nelle donne, soprattutto oltre i trent'anni, e si sviluppa prevalentemente su pelli secche, a grana fine, facilmente irritabili. Le cause dell'insorgenza sono complesse, ma possono essere riportate ad uno stato di fragilità capillare, costituzionale o acquisita. Su questa condizione di base influiscono poi svariati fattori: emozionali, ormonali, allergici, ambientali, climatici. La pelle del viso, oltre ad essere molto sensibile, è anche la parte più esposta alle aggressioni degli agenti atmosferici: le brusche variazioni di temperatura, le radiazioni solari, il vento, l'umidità, quando eccessivi, possono innescare il processo che porta alla couperose;"

Capirete il mio spavento!

Il medico mi ha subito rassicurato dicendomi che il mio era uno stadio proprio iniziale e quindi curabilissimo. 
Meno male!!

La soluzione al mio problema era in forma di crema, la Flebion appunto.


Prima di tutto, essendo un prodotto da farmacia, mettete in conto il costo: si parla di 20,50 euro per 30ml. 

A mio avviso li vale TUTTI ma è giusto che ognuno si faccia i suoi conti, così come è giusto precisare che non sono un medico e,  se pensate di avere un principio di couperose, sarebbe meglio che vi faceste visitare da un bravo dermatologo



Ora, parlando proprio della crema in sè: 

- è di colore verde: quindi va subito ad attenuare il rossore del viso
- ha una consistenza corposa ma leggera al tempo stesso: non occorre metterne troppa perchè si stende bene ed è ottima come base trucco perchè asciuga in fretta
- ha SPF 16: protegge dai raggi solari. 

Di "contro", non idrata molto: non secca ma non è una crema idratante, ha altre funzioni, ma ve lo dico nel caso vi steste domandando se come crema giorno andasse bene.

A me era stato detto di applicarla due volte al giorno fino a miglioramento del rossore; A distanza di anni, la metto una volta al giorno, cioè prima di uscire di casa, soprattutto in inverno. 

In estate risulta un po' pesante sulla pelle, per questo motivo ne metto pochissima e solo sulle guance. 

Ha ridotto il rossore? Sì. Senza dubbio! Lo stesso dermatologo ha rilevato un rafforzamento dei capillari del viso e una minor tendenza al rossore invernale, unita anche ad una minor tendenza al rossore in estate. 
Segno che i capillari resistono bene! ;)

Per concludere, io ormai non ne posso fare a meno e l'incubo di ritrovarmi con la couperose è sempre in agguato, perciò non resto mai senza Flebion.

Ve la consiglierei, anche se non presentate i sintomi di cui vi dicevo sopra, come crema protettiva e preventiva; Credo sia sempre meglio prevenire che curare! :)

Inoltre la gamma Flebion comprende anche altri prodotti, come il Gel Gambe e l' Integratore Alimentare

Ora, la parola a voi: 
avete mai usato creme simili per curare problemi della pelle? 

Glitter


Glitterina

15 commenti:

  1. Ti capisco quando dici che non puoi fare più a meno di una crema e che temi l'agguato dell'arrossamento, io ho lo stesso problema durante l'inverno con la dermatite! Sono contenta che tu abbia trovato la crema giusta per te, sono conquiste :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  2. Sono davvero conquiste, soprattutto per evitare che piccoli problemini di oggi diventino i disastri di domani! :D
    tu cosa usi per la dermatite?
    baciiii
    ps. in questi giorni (ed ovviamente entro il 7) mi metto a lavorare per il bannerino dei most played! :):)

    RispondiElimina
  3. Capisco il problema, recentemente ho avuto problemi con la pelle del viso e solo due diverse visite ho capito da cosa era causato! Qualsiasi sia il problema è sempre consigliato farsi visitare da un medico, mai sottovalutare il problema e fare da soli!

    PS: ora aspetto il post natalizio però!

    RispondiElimina
  4. Concordo con te Shoegal, l'importante è proprio quello: andare da un esperto e trovare una soluzione!
    Poi soprattutto per il viso, che è uno dei punti più esposti di noi stesse e la prima parte con cui ci approcciamo al mondo...averlo "rovinato" sarebbe davvero un peccato!
    Per il post natalizio: certo! :D è che sto aggiungendo altri regalini che mi sto facendo e/o ricevendo; Probabilmente lo pubblicherò il 6 in occasione della befana! :D
    baciiiiii

    RispondiElimina
  5. per fortuna non soffro di nessun particolare problema alla pelle del viso, pertanto non ne ho mai avuto bisogno:)

    RispondiElimina
  6. Mi hai fatto venire la fobia da cuperose! :D scherzo! Son contenta che tu abbia risolto!!

    <3 smack!

    RispondiElimina
  7. @glitterina Sto usando da circa un anno una crema che mi ha consigliato il dermatologo, la Toleriane Ultra di LaRoche-Posay. E' un trattamento calmante e lenitivo per pelli intolleranti. L'inci non è male, e anche se la crema è un po' troppo ricca per la mia pelle mista, mi ha risolto tutti i problemini che avevo! Ero un po' diffidente all'inizio, ho sempre snobbato questa marca, ma alla fine l'utilizzo costante di questa crema mi ha dato piacevoli risultati :)

    RispondiElimina
  8. @Sara: beata te! ..no beh comunque nel mio caso era proprio un principio di couperose, niente di grave o classificabile come "problema", però ecco, meglio iniziare a sistemare le cose prima che sia troppo tardi! :)

    @Giudy: ma nuuu! XD in ogni caso è un problema serio che hanno molte donne, specie dai 40 in su.. me ne accorgo spesso sui bus o in giro d'inverno, quando vedo donne con le guance fucsia chiaro segno della couperose! il guaio è che se non curata, non va più via D:

    @Giulina: LaRoche io l'ho usata per anni nella linea solare, ha evitato l'insorgere di macchie e piccole rughette..è una marca che adoro!
    ma intolleranza di che tipo?..intendi quei piccoli grani sottocutanei e un po' rossi che (almeno a me) tendono ad apparire sul viso in periodi di stress o sbalzi ormonali?
    te lo chiedo perchè se hai risolto con la toleriane me la prendo! :D

    baciiii a tutte e grazie sempre per passare a commentare <3

    RispondiElimina
  9. anche la mia pelle d'inverno diventa secca e rossa, magari la provo :)
    Ti seguo, se ti va passa da me e ricambia ;)
    baci

    http://elimakeup0005.blogspot.it/

    RispondiElimina
  10. @Eli: sarebbe meglio andassi da un dermatologo però! :):) baciii

    RispondiElimina
  11. Credo ne soffra anche mio fratello. Ha una pelle un po' particolare, perennemente rossa e secca.

    RispondiElimina
  12. Che blog delizioso e che post interessanti! :)
    Mi piace tantissimo il tuo blog! :)
    Sono una tua nuova follower, se ti và passa a trovarmi, mi farebbe molto piacere! :* ♥
    Miss Cherry's - Beauty Diary ~

    RispondiElimina
  13. @Dama: attenzione eh! perchè in stadi avanzati poi il rossore non va più via! D:

    @Miss Cherry: ma grazie! :):) ho ricambiato il follow!

    baciii

    RispondiElimina
  14. Glitterina...adoro il tuo blog e quante cosette interessanti! Intanto farò il nome di questa crema ad una mia amica,che finora le ha provate davvero tutte...
    Da oggi, tua nuova follower ;-)

    RispondiElimina
  15. @Meggy: ma grazie! :D è un'ottima crema come dicevo, ma se non grazie al dermatologo, non l'avrei mai scoperta perchè normalmente non faccio "shopping in farmacia" XD
    se la prova e hai poi voglia, sarei curiosa di sapere come si trova la tua amica! :)
    baciiiii

    RispondiElimina

Sentiti pure libera di esprimere il tuo parere, positivo o negativo che sia, ma ricordati che i commenti con spam o volgarità saranno eliminati! ♥ Leggo tutti i commenti ma spesso per rispondere mi ci vogliono un paio di giorni; torna a trovarmi! ♥

Instagram